Venerd́ 13 Dicembre14:57:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Salva l'artico in bicicletta, arriva anche a Rimini Iceride di Greenpeace

ASCOLTA L'AUDIO
Ambiente Rimini | 10:02 - 03 Ottobre 2014 Salva l'artico in bicicletta, arriva anche a Rimini Iceride di Greenpeace

Sabato 4 ottobre tutti potranno dare il loro contributo per salvare l’Artico dalle trivellazioni petrolifere e dai cambiamenti climatici e chiedere l’istituzione di un Santuario globale per proteggere questo ecosistema. A Rimini come a Roma, Ferrara e in altre 12 città italiane si terrà #IceRide, la pedalata polare promossa da Greenpeace in 31 Paesi del mondo (www.iceride.org) e giunta quest’anno alla seconda edizione.

L’appuntamento è alle ore 15, al parcheggio adiacente al Ponte di Tiberio. Dopo l’iscrizione partiremo lungo corso d’Augusto per raggiungere Piazza Cavour, dove faremo una breve sosta, per poi riprendere la strada lungo Circonvallazione Occidentale, Arco d’Augusto, Parco Cervi fino al Lungomare Tintori dove imboccheremo la ciclabile fino a Piazzale Boscovich. Lì ci aspetterà un banchetto con attività per i più piccoli e non solo. Un percorso a misura di bambino, in tutta sicurezza.
E’ gradito abbigliamento bianco.

I 135 eventi previsti in tutto il mondo sono organizzati non solo da Greenpeace ma anche da gruppi di cittadini che spontaneamente hanno aderito a questa mobilitazione che vede anche l’impegno di attori come Emma Thompson, ospite della nave di Greenpeace nell’Artico, e in Italia di Sandra Ceccarelli, Pino Quartullo e Rolando Ravello che parteciperanno insieme a Licia Colò alla pedalata polare di Roma.

La pedalata è parte della campagna di Greenpeace "Save The Arctic", che ha visto oltre 6 milioni di persone in tutto il mondo firmare la petizione on line per salvare l’Artico: www.savethearctic.org

In audio: Viviana una delle volontarie riminesi di Greenpeace

ASCOLTA L'AUDIO