Venerd́ 30 Settembre19:03:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anziano fuori di sé sull'aereo: urla, morsi e graffi, viene immobilizzato e denunciato

Cronaca Rimini | 14:39 - 25 Agosto 2014 Anziano fuori di sé sull'aereo: urla, morsi e graffi, viene immobilizzato e denunciato

Un pomeriggio di follia per un turista lussemburghese di quasi 80 anni. E' successo domenica, intorno alle 15, su un aereo in arrivo all' aeroporto Fellini di Rimini. In stato di alterazione dovuto probabilmente all'abuso di alcool, l'uomo ha iniziato a dare in escendescenze. Lo steward è stato costretto ad utilizzare le "fascette" per legarlo  e immobilizzarlo, non senza difficoltà: l'arzillo vecchietto non ha esitato ad aggredire, con morsi e graffi, due hostess. 

Atterrato l'aereo, il disturbatore è stato consegnato alla Polizia di Frontiera e al personale del 118. L'uomo ha continuato a dare in escandescenze, aggredendo gli agenti con calci e pugni. E' stato così denunciato per lesioni e inosservanza delle norme sulla sicurezza della navigazione.

A causa di quanto accaduto, la successiva partenza dell'aereo ha subito un ritardo di oltre un'ora. 

< Articolo precedente Articolo successivo >