Sabato 31 Luglio14:24:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Riccione e Cattolica, affittasi appartamenti per turisti... truffati

Attualità Rimini | 08:56 - 22 Agosto 2014 Rimini, Riccione e Cattolica, affittasi appartamenti per turisti... truffati

Decine di turisti, in prevalenza italiani, hanno denunciato alla polizia postale di Rimini di essere stati vittime di truffe on line. Pagate le caparre per trascorrere alcuni giorni di vacanza sulle spiagge di Rimini nel mese di agosto in 'appartamenti a pochi passi dal mare, alla vigilia della partenza, spesso cercando inutilmente di mettersi in contatto telefonico col falso proprietario dell'immobile, hanno scoperto di esser stati raggirati: le case talvolta esistevano e in altri casi invece no, ma comunque mai erano a disposizione di chi le ha messe in rete e si è accaparrato l'anticipo per la prenotazione, fornendo all'ignaro turista tutti gli estremi per effettuare i bonifici bancari. Altri episodi sarebbero avvenuti, sempre in questi giorni tra Rimini, Riccione e Cattolica, con un sistema del tutto originale 'il proprietario invia la chiave per posta, ma all’arrivo si scopre che non entra nella toppa. Ora si cercano gli abili truffatori, che molto probabilmente non sarebbero di Rimini. 

< Articolo precedente Articolo successivo >