Marted́ 03 Agosto01:28:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Foto: Riccione, al Marano giovane minacciato con un sasso e rapinato del cellulare

Cronaca Riccione | 10:51 - 17 Agosto 2014 Foto: Riccione, al Marano giovane minacciato con un sasso e rapinato del cellulare

Nella notte tra sabato e domenica i Carabinieri di Riccione hanno arrestato un 20enne tunisino, sorpreso dopo aver rapinato un giovane: per farsi consegnare il suo telefono cellulare, non aveva esitato a minacciarlo con una pietra. La vicenda è avvenuta in zona Marano, luogo in cui sono stati arrestati altri due nordafricani. Il primo è un 23enne magrebino che, per strappare la collanina d'oro dal collo di un giovane, lo aveva abbracciato; il secondo è un 30enne tunisino, sorpreso mentre cercava di forzare il lucchetto di una bicicletta precedentemente rubata. Con sè aveva anche il sellino di un'altra bici, "souvenir" di un colpo che non gli era riuscito. 

< Articolo precedente Articolo successivo >
I vostri Commenti

paolo1 - 17 agosto 2014 - 13:10 - Leggi Tutto

ma perchè continauno a dare il visto d'ingresso a persone che non hanno di che sostentarsi e andranno a ingrossare le file della dleinquenza?

Accedi con la tua mail


Primo Commento? Registrati ora!
Accedi con account Social
L'accesso sottintende l'iscrizione alla newsletter. Oppure