Domenica 01 Agosto16:17:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, ubriaca alla guida provoca incidente e fugge: ballerina inseguita e bloccata

Cronaca Riccione | 15:43 - 08 Agosto 2014 Riccione, ubriaca alla guida provoca incidente e fugge: ballerina inseguita e bloccata

Provoca un incidente e scappa, ma viene inseguita e raggiunta. Protagonista della vicenda, accaduta venerdì mattina a Riccione, è una 28enne originaria della Repubblica Ceca e alloggiata in un residence riccionese, abitualmente frequentato da ballerine. Subito dopo il sinistro sia l’automobilista coinvolto come vittima nell’incidente, che una pattuglia della Polizia Municipale, casualmente sul posto per servizi diversi, si sono messi alla ricerca dell’auto pirata che è stata fermata a poche centinaia di metri, all’imbocco della via Flaminia: le auto inseguitrici hanno raggiunto e accostato l’utilitaria in fuga obbligandola a fermarsi.

La ragazza si è mostrata subito in evidente stato confusionale ed i primi accertamenti hanno chiarito che, dopo una notte di lavoro la ragazza, la cui professione è risultato essere ballerina in un noto locale della zona, si è messa in auto imbottita di alcool e, percorso il primo tratto di strada nell’intersezione fra viale D’Annunzio e viale Angeloni, ha incrociato la vettura di un giovane turista senza dare la precedenza, provocando così l’incidente, fortunatamente senza danni alle persone.

Dai controlli  è risultata sprovvista di patente di guida e, sottoposta a prova etilometrica  ha evidenziato un tasso ben oltre i limiti consentiti, pari a 2,07 g/l. Pertanto gli agenti hanno provveduto al sequestro dell’auto e a denunciare la ragazza. Oltre alle ulteriori indagini che la Polizia Municipale sta svolgendo, a carico della28enne sono stati elevati verbali per violazioni al Codice della Strada per un importo pari a circa 600 euro. La ragazza dovrà ora difendersi dinnanzi al giudice.

< Articolo precedente Articolo successivo >