Domenica 01 Agosto10:15:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovi tagli, i sindacati contro soppressione della ragioneria territoriale di Rimini

Attualità Rimini | 08:14 - 06 Agosto 2014 Nuovi tagli, i sindacati  contro soppressione della ragioneria territoriale di Rimini

Sindacati in mobilitazione per la scomparsa della ragioneria territoriale di Rimini. La riforma della pubblica amministrazione varata dal governo sopprime 10 sedi territoriali, a partire dal 1 febbraio 2015. Tra le dieci c'è anche la sede riminese che, secondo quanto riportano Cgil e Cisl in una nota, "gestisce circa 9000 amministrati, di cui 1500 pensioni di guerra, tabellari e medaglie al valore con numeri simili a quelli di Forlì, ma con una popolazione di 320.000 abitanti". I sindacati citano anche il flusso di persone durante il periodo estivo e il recente ingresso dei sette comuni dell'Alta Valmarecchia, ragioni che dovrebbero spingere al mantenimento della ragioneria territoriale, per evitare "una grave ricaduta sociale".

< Articolo precedente Articolo successivo >