Marted́ 27 Luglio18:02:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Foto: Aquafan, la carica degli 11mila per lo show di David Guetta

Spettacoli Riccione | 15:49 - 04 Agosto 2014 Foto: Aquafan, la carica degli 11mila per lo show di David Guetta

11mila presenze, 10.619 spettatori paganti e 400 ospiti accreditati. Tra quest'ultimi Albertino, Rudy Zerbi e Raoul Cremona. Una marea di persone ha assistito allo show del dj David Guetta all'Aquafan. Il temporale del pomeriggio non ha guastato l'evento dell'estate riccionese, organizzato dal parco acquatico in collaborazione con il Cocoricò. Alle 20 c'erano già file fuori dal parco e l'afflusso è stato continuo. In prima fila, ad assistere alla performance di Guetta, anche fans francesi.


David Guetta si è presentato intorno al parco intorno alle 23.30. Come da programma, 10 minuti di buio e silenzio, poi il dj è salito sul palco: jeans, maglietta, i lunghi capelli sciolti. Guetta ha suonato la hit "Shot me down (Bang bang)".  “Ciao Riccione! Ciao Italia”, ha ripetuto più volte dalla consolle, salutando il pubblico. La sua esibizione è durata due ore esatte, trascinando gli 11mila in un vortice di emozioni, tra musica, scenografie spettacolari, complice l’incredibile schermo a led da cui proiettava le immagini del suo show, curato dalla consolle dal suo regista personale.


Le dichiarazioni


"E’ accaduto qualcosa di nuovo ieri notte – dichiara il direttore di Aquafan Enrico Muccioli – Come e più che con Avicii, con questo evento Aquafan e Cocoricò hanno creato uno show che non si era mai visto in Italia, che,  non a caso, non ha solo richiamato migliaia di persone, ma anche tantissimi artisti e addetti ai lavori. Una serata emozionante, come un grande concerto rock, dove tutto è filato liscio nonostante il grande afflusso di pubblico. Con lo show di Guetta abbiamo battuto anche il tempo: l’ennesimo acquazzone del pomeriggio non ha rovinato la festa: tutti coloro che avevano acquistato il biglietto in prevendita, sono venuti regolarmente al Parco".

Fabrizio De Meis, direttore artistico delle notti di Aquafan, nonché General Manager del Cocoricò, partner di Aquafan nell'attività notturna del Parco: "Lo show di Guetta fa parte di un percorso iniziato qualche anno fa, in cui abbiamo cominciato a scommettere su Riccione come mèta di riferimento per i grandi eventi legati alle nuove tendenze pop internazionali. La produzione di questo live ci ha impegnati come non mai e ha messo alla prova tutta la nostra professionalità. Nella mia personale Vision, ritengo Riccione e tutto il nostro territorio, un contesto in cui vale ancora la pena di investire, rischiare e soffrire. Spero che in futuro eventi di questo tipo siano motivo di orgoglio e vanto per tutta la città, per la legittimità e l'appeal che riescono a generare al territorio".



Foto Paritani

< Articolo precedente Articolo successivo >