Venerdý 06 Agosto01:03:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, musica non gradita al pub: minacciano di dar fuoco al locale

Cronaca Riccione | 09:58 - 03 Agosto 2014 Riccione, musica non gradita al pub: minacciano di dar  fuoco al locale

Una festa concerto organizzata nel suo pub scatena l'ira di ignoti che le fanno recapitare un bigliettino di minacce: è accaduto a Riccione, dove la titolare di un locale, all'indomani della serata di musica live di giovedì, ha ricevuto l'avvertimento a desistere dal programmare altri appuntamenti, un messaggio pieno di insulti e minacce che ha spinto la donna a sporgere denuncia.
Da cinque anni alla guida dell'esercizio, l'altra sera aveva pianificato un concerto con una band del posto, iniziato alle  22.30 e terminato alle 23.45. I vigili, evidentemente avvertiti dai vicini, si sono presentati e hanno redatto un verbale a causa della mancata comunicazione in comune, nonostante fosse tutto in regola, compreso il pagamento alla Siae. "Il mio motto rimane sempre 'Rispetto verso tutti!' - scrive in uno sfogo la donna su Facebook - negli ultimi anni, ho rinunciato a fare serate con DJ perché la musica risultava troppo forte, ho messo i cartelli 'Non uscire con il vetro! Ti diamo noi il bicchiere di plastica!', quando le persone sono in uno stato avanzato di ebbrezza non gli viene più servito da bere, la musica a mezzanotte viene abbassata, all'1 spenta del tutto. Cosa dovrei fare di più come Pub, considerando che siamo comunque a Riccione".

Foto da Facebook

< Articolo precedente Articolo successivo >