Martedý 03 Agosto11:03:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stop alla pesca del tonno rosso: per chi trasgredisce sanzioni fino a 4000 euro

Attualità Rimini | 13:58 - 01 Agosto 2014 Stop alla pesca del tonno rosso: per chi trasgredisce sanzioni fino a 4000 euro

La Capitaneria di porto di Rimini informa che dal 22 luglio scorso è stata definitivamente chiusa la campagna di pesca sportiva e ricreativa del tonno rosso, per l’intero anno 2014. Il divieto è stato imposto a seguito del raggiungimento della quota di cattura di tonno rosso ammissibile per le suddette tipologie di pesca ed individuata dall’Italia in 10 tonnellate. Da ciò la discendente decisione di disporre la chiusura definitiva per l’anno in corso. Si ricorda che la trasgressione al divieto è punita con una sanzione pecuniaria di 1.000 euro, oltre che con quella di 4.000 euro nel caso ulteriore di commercializzazione del prodotto frutta dell’attività irregolare.

< Articolo precedente Articolo successivo >