Marted́ 27 Luglio03:45:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: niente sanzioni per chi attende riconteggio Tari e non paga alla scadenza

Attualità Rimini | 13:03 - 30 Luglio 2014 Rimini: niente sanzioni per chi attende riconteggio Tari e non paga alla scadenza

L’Ufficio Tributi del Comune di Rimini comunica che per tutte le posizioni TARI da definire non verranno applicate sanzioni per pagamenti effettuati oltre le scadenze stabilite (luglio e settembre).

A tutti coloro, quindi, che hanno inviato mail o fax all'ufficio TARI chiedendo chiarimenti o modifiche in merito alla loro posizione TARI (tassa smaltimento rifiuti), considerata l'imminente scadenza della prima rata (il 31 luglio) e l'impossibilità di valutare ed aggiornare l'ingente numero di richieste pervenute in così breve tempo, si comunica che tale aggiornamento verrà effettuato nelle prossime settimane per la necessità di trattare con attenzione e scrupolo ciascuna pratica.

L’Ufficio Tributi consiglia pertanto di provvedere al pagamento delle prime due rate (se dovute), assicurando, prima della scadenza della terza rata, che sarà comunque fornita risposta in merito a quanto richiesto con eventuale ricalcolo della tassa dovuta per il 2014 (con allegato F24 ricalcolato).

< Articolo precedente Articolo successivo >