Giovedì 05 Agosto10:38:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini si 'fila dritto' senza semafori: parte campagna informativa del Comune

Attualità Rimini | 13:57 - 29 Luglio 2014 A Rimini si 'fila dritto' senza semafori: parte campagna informativa del Comune

Con l’installazione dei materiali nei punti dove nei giorni successivi verrà realizzato l’intervento, è partita la campagna informativa del comune di Rimini che accompagnerà fino alla conclusione dei lavori i cantieri per la fluidificazione dell’asse mediano. 


Un intervento, articolato e coordinato, che attraverso 21 interventi ha l’obiettivo di snellire il traffico lungo l’asse parallelo alla Ferrovia e alla Statale 16, da nord a sud della città. 


Un progetto complesso lungo un anno e mezzo che l’Amministrazione comunale ha deciso di accompagnare con una specifica azione di comunicazione ai cittadini, definita da Anthea, la società in house del Comune di Rimini che per suo conto sta realizzando i primi dei 21 interventi in programma.


Sarà una informazione particolarmente innovativa, ‘in progress’ lungo i cantieri che si susseguiranno per la città, che vuole informare per tempo e far partecipi i cittadini del percorso di cambiamento urbano in atto. Mentre un flyer stampato in 20.000 copie sarà distribuito lungo l’asse mediano a cittadini ed esercizi commerciali, il posizionamento di landmark “Qui cambia la città” anticipano i cantieri in divenire segnando fisicamente il luogo in cui verrà attuato l’intervento. Landmark che, terminando il proprio compito con l’apertura dei lavori, verranno sostituiti da altre strutture informative. La campagna di comunicazione prevede infatti l’installazione di totem, riportanti i dettagli dell’intero progetto denominato “Fila Dritto – zero semafori da Rimini Fiera a Miramare”, abbinati a una serie di gonfaloni coordinati nella grafica, anche questi a segnare visivamente l’area oggetto di intervento.

< Articolo precedente Articolo successivo >