Sabato 05 Dicembre03:29:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini una vera casa su un albero

Ambiente Rimini | 16:31 - 28 Luglio 2014 A Rimini una vera casa su un albero

Una casa di legno, su un albero,  vera,  da toccare,  da esplorare, da visitare,  sarà protagonista a Condominio Eco,  la grande fiera nazionale del condominio che si terrà a Rimini dal 5 all’8 novembre 2014, in contemporanea con Ecomondo e Key Energy.

La casa sull’albero sarà esempio delle sopraelevazioni con il legno che sempre più spesso vedremo spuntare sui tetti degli edifici italiani, dopo il successo che stanno riscuotendo nel resto d’Europa, poiché con la loro costruzione e vendita, un intero condominio può ricavare le somme per  finanziare la ristrutturazione dell’intero stabile. Gli edifici del nostro Paese sono in massima  parte in pessime condizioni per quando riguarda l’efficienza energetica, un lusso che né le famiglie né la nazione può permettersi, mentre le sopraelevazioni con il legno sono una grande opportunità per riqualificare il patrimonio immobiliare grazie anche alla recentissima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del  Dlgs 102/2014 di recepimento della Direttiva 2012/27/UE, che detta misure per la promozione e il miglioramento dell’efficienza energetica e attiva lo stanziamento di 800 milioni di euro. Gli amministratori di condominio, che saranno presenti in Fiera personalmente e con le loro associazioni, sono uno degli interlocutori privilegiati poiché saranno loro a darle l’impulso e a gestire gran parte di queste realizzazioni.

Le sopraelevazioni sono un’occasione per rimettere in moto l’edilizia, il più importante volano della ripresa economica, con una serie di ricadute positive che vanno dalla nascita di nuove opportunità per tecnici e progettisti, alla creazione di nuovi posti di lavoro; dal miglioramento delle condizioni abitative per chi vive nei condomini, alla salvaguardia del Pianeta le cui risorse vengono preservate a causa del consistente risparmio energetico.

Condominio Eco ha abbracciato l’idea di un giovane milanese  che realizzerà una casa su un albero e organizzerà ogni giorno della fiera, sia al mattino sia al pomeriggio, una serie di incontri sul tema con gli amministratori di condominio, i professionisti del settore e tutto il pubblico della fiera.