Mercoledý 28 Luglio03:37:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano World Circuit, nuova pista per speedway: intervista a Graziano Rossi

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Misano Adriatico | 14:08 - 20 Giugno 2014 Misano World Circuit, nuova pista per speedway: intervista a Graziano Rossi

Misano World Circuit Marco Simoncelli aggiunge una nuova proposta per gli appassionati dei motori con una nuova pista, Arena Flat Track MWC, ricavata all’interno del tracciato con una lunghezza di oltre 1000 mt.

Oltre alle tradizionali corse di auto e moto a livello mondiale, con l’aggiunta dell’unicità italiana delle corse coi camion, l’apertura alle competizioni fra runner e ciclisti, la pista di kart e la recente apertura al rally, Misano World Circuit amplia ulteriormente la sua offerta, consolidando il suo profilo di grande Parco tematico dedicato ai motori e non solo.

Il track racing è una forma di competizione nella quale le moto - ma a Misano anche le auto - si cimentano su una pista non asfaltata. Le gare storiche di questa specialità sono quelle dello speedway su pista ovale, ma le varianti ora hanno aperto a nuove opportunità. Fra queste, appunto, il flat track, che vede l’impiego di moto da fuoristrada. All’origine la specialità si è affermata negli Usa, soprattutto quando piloti professionisti sono arrivati alle gare in pista provenienti da questa specialità, mentre altri l’hanno scelta come forma di allenamento fisico e tecnico. E’ l’allenamento dei campioni della MotoGP, sul quale lo stesso Valentino Rossi con il Ranch si è sempre dedicato coinvolgendo colleghi e amici.

MWC ha deciso di inserirsi in questa nicchia, animata da appassionati, da tantissimi piloti dilettanti e professionisti, fino ai grandissimi campioni che scelgono la specialità per completare la loro preparazione fisica. A progettare la pista i tecnici di MWC, affiancati da quelli che hanno prestato la loro opera al Ranch di Valentino Rossi. Anche il padre del campione di Tavullia, Graziano Rossi, è direttamente coinvolto nel progetto.

La realizzazione della pista genera ulteriori opportunità per MWC, che già sul finire del 2013 aveva aperto a nuove esperienze organizzando un ‘rally ronde’ all’interno dell’impianto. Ora la pista sterrata, che potrà in futuro sfruttare la presenza di una tribuna già presente e in passato destinata all’arena spettacolo, ma anche in ‘dialogo’ con quella in asfalto, apre alla possibilità di ulteriori competizioni.

Intervista di Gigi Ravaglia a Graziano Rossi, papà di Valentino coinvolto nel progetto e al vicepresidente del "Misano World Circuit Marco Simoncelli" Umberto Trevi. (Fotomoto)

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >