Marted́ 27 Luglio04:16:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Omicidio: 38enne colombiana accoltella il compagno, al via il processo

Attualità Rimini | 09:24 - 18 Giugno 2014 Omicidio: 38enne colombiana accoltella il compagno, al via il processo

Cominciato martedì, davanti alla Corte d’assise del tribunale di Rimini, il processo a carico di Clara Ines Mesa Calzada, la 38enne accusata dell'omicidio del compagno Angel de Jesus Herrera Sanchez, 49 anni, accoltellato nell'appartamento di via Ernani a Misano Adriatico, il 19 agosto 2013. L’udienza è cominciata con l'unico testimone, l'amico al quale l’omicida si era rivolta al telefono prima del delitto. La difesa punta a dimostrare l’assenza di premeditazione: quella notte, la donna reagì per proteggersi dal compagno dopo una violenta lite. "Fu lui a gettarsi addosso a me, volevo solo difendermi" ha ribadito la 38enne davanti al giudice Fiorella Casadei. Tra i testi, il medico legale che documenterebbe la lesione addosso all'uomo dopo la tragedia. Secondo il medico la coltellata è stata sferrata dall'alto verso il basso.

< Articolo precedente Articolo successivo >