Marted́ 27 Luglio05:18:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli lavoro nero: scoperti 18 irregolari, sanzioni per oltre 150 mila euro

Cronaca Rimini | 12:21 - 07 Giugno 2014 Controlli lavoro nero: scoperti 18 irregolari, sanzioni per oltre 150 mila euro

Cinquantatre lavoratori controllati, ben 16 in nero e 2 irregolari, quindi oltre il 15% del totale: questi i numeri di un vasto servizio di controllo eseguito dai carabinieri di Rimini finalizzato al contrasto del lavoro nero, concentrandosi nell'ambito del settore alberghiero, ristorazione, aziende agricole, locali notturni ed edile.
Nel complesso sono state denunciate 7 persone per violazioni inerenti alla sicurezza del lavoro, elevate sanzioni amministrative per oltre 150.000 euro e sono state sospese 4 attività in attesa di eventuale regolarizzazione.
In particolare in un night club di Riccione su 19 lavoratori controllati, 9 sono risultati in nero, pertanto, è scattata la sospensione dell'attività.


Il Comandante Provinciale Colonnello Luigi Grasso in questo contesto dichiara: "i risultati conseguiti con questa ulteriore articolata attività di controllo, svolta in perfetta intesa con la Direzione Provinciale del Lavoro, dimostrano come il fenomeno del lavoro nero continui a costituire una piaga per il tessuto sociale sano del nostro territorio. Persisteremo in questa azione di contrasto al sommerso con ogni risorsa disponibile a tutela del cittadino lavoratore."

< Articolo precedente Articolo successivo >