Sabato 31 Luglio13:21:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si mette in moto una spa per gestire l'aeroporto Fellini di Rimini

Attualità Rimini | 21:40 - 03 Giugno 2014 Si mette in moto una spa per gestire l'aeroporto Fellini di Rimini

La task force lanciata dalla Repubblica di San Marino per un prorpio progetto di rilancio dell'aeroporto Fellini si è messa in moto: un gruppo di lavoro interno, di fatto una spa, sta iniziando ad operare e gestirà le aree dello scalo riminese date in affidamento alla piccola Repubblica. Una delibera del congresso di Stato dello scorso 7 maggio autorizza infatti sia il versamento del capitale sociale di 77mila euro, imputato sul capitolo "Sottoscrizione partecipazioni azionarie" dell'esercizio finanziario in corso. Sia una spesa massima da 10mila euro "per l'attivita' di assistenza legale e notarile nella costituzione della societa' per azioni di diritto sammarinese, gestrice delle aree aeroportuali, nonche' per i conseguenti atti amministrativi previsti dalle normative".

< Articolo precedente Articolo successivo >
I vostri Commenti

Germana - 04 giugno 2014 - 11:07 - Leggi Tutto

C'era una volta un aeroporto che mi portava a Londra Parigi Berlino poi persone apposite l'hanno fatto fallire
Ci si chiede perche' vista l'utenza interessata.
Auguri a chi desidera riportarlo in vita!
Speriamo...

Accedi con la tua mail


Primo Commento? Registrati ora!
Accedi con account Social
L'accesso sottintende l'iscrizione alla newsletter. Oppure