Marted́ 03 Agosto15:20:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il sindaco Gnassi: "Rimini diventi la Wellness Valley della Riviera"

Sport Rimini | 15:21 - 01 Giugno 2014 Il sindaco Gnassi: "Rimini diventi la Wellness Valley della Riviera"

Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi esprime in una nota la soddisfazione per gli ottimi risultati ottenuti dall'edizione 2014 di RiminiWellness, evento fieristico che si affianca ai grandi eventi sportivi organizzati nel mese di maggio. Il primo cittadino sottolinea l'importanza di Rimini come città "di turismo e benessere" e rilancia il progetto di una città che veicoli l'idea di una vita attiva e sana. Di seguito la nota del sindaco di Rimini.


"Turismo e benessere, la strada è quella giusta. Anche questo fine settimana è stato all'insegna del movimento e dello sport, grazie alle tante manifestazioni sportive di livello nazionale presenti sul nostro territorio e soprattutto grazie a Rimini Wellness, che anche quest'anno non sta tradendo le aspettative. Le presenze si avranno solo domani, ma le centinaia di migliaia di visitatori previste e il grande movimento che si è registrato in questi giorni, sono garanzia di un indotto economico per tutto il territorio in un periodo in cui la stagione deve ancora decollare. Rimini quindi è sempre più la città del ritmo e del benessere. È però arrivato il momento di "unire i punti", di mettere in collegamento i progetti e le iniziative in campo, dalla rigenerazione urbana alle palestre a cielo aperto sul lungomare. Vogliamo lanciarci con incoscienza e coraggio nella realizzazione della Fabbrica italiana del benessere, un grande polo di strutture polifunzionali dedicate alla salute e allo sport, che sviluppi quel percorso che si concentra sulla prevenzione e sulla promozione di una vita attiva. Stiamo tessendo una tela di protagonisti, come l'Università di Rimini, l'Ausl fino alle aziende private, per raggiungere l'obiettivo di diventare il pilastro sul mare della wellness valley che in Romagna è già partita. Parleremo di questo con Nerio Alessandri, patron della Technogym, la prossima settimana. Anche i contatti presi in questi giorni in fiera infatti ci spingono ad accelerare su questo progetto".

< Articolo precedente Articolo successivo >