Venerdė 05 Marzo04:56:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video: San Leo, tesoro più visitato in regione, ma Sindaco chiede più attenzione

Turismo San Leo | 17:55 - 31 Marzo 2014

Il 2013 è l'anno della Fortezza di San Leo. Tra i monumenti, musei e aeree archeologiche dell'Emilia Romagna, è quella con più visitatori paganti: 74.684, per un incasso lordo di 470.479,50 euro. I dati resi noti dal Ministero dei Beni Culturali. La Basilica di S. Apollinare in Classe a Ravenna precede San Leo come visitatori totali, 167.889, ma di questi ben 118.254 sono non paganti e l’introito lordo ammonta a 238.507 euro. Una buona notizia per il territorio riminese e per San Leo in un momento non particolarmente felice, sia per la crisi economica, sia per il crollo, avvenuto qualche settimana fa, di parte della rupe. L'Alta Valmarecchia conferma il suo ruolo fondamentale nel sistema turistico della Provincia, ma c'è preoccupazione per il futuro: con la scomparsa dell'Ente Provinciale, toccherà alla regione decidere gli investimenti di promozione. Il sindaco leontino Mauro Guerra si augura che i piccoli comuni non vengano dimenticati. Contestualmente nel prossimo fine settimana ci sarà la visita del sottosegretario Velo: al governo saranno chieste esplicitamente risorse per frenare il dissesto idrogeologico della rupe. 

< Articolo precedente Articolo successivo >