Giovedý 04 Marzo23:24:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Premio Rimini per la poesia giovane, vince il ravennate Filippo Amadei

Cultura Rimini | 18:28 - 29 Marzo 2014 Premio Rimini per la poesia giovane, vince il ravennate Filippo Amadei

Una sala Manzoni gremita da 500 studenti delle scuole superiori riminesi ha salutato questa mattina il vincitore della prima edizione del Premio Rimini per la poesia giovane e inedita, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e curato da Isabella Leardini. Proprio gli studenti hanno deciso il concorso col loro voto.



La vittoria ha sorriso a Filippo Amadei, 33enne di Ravenna. Amadei ha già ottimi successi alle spalle: ha vinto la “Sezione Giovani” del Premio nazionale di Poesia “Aldo Spallicci” nel 2004; nell’estate 2005 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie La Casa sul Mare, (Casa Editrice “Il Ponte Vecchio”); nella primavera 2009 ha pubblicato la seconda raccolta poetica, Saperti a Piedi Nudi, con la Casa Editrice Lieto Colle Libri. Insieme ad un gruppo di amici poeti ha fondato l’Associazione Culturale “Poliedrica”.

Matteo Zattoni di Forlimpopoli e Sarah Tardino di Licata si sono invece aggiudicati altri premi come  la possibilità di pubblicare una preziosa plaquette di 8 pagine in 120 copie all'interno della collana Print & Poetry


Tutti i finalisti saranno comunque protagonisti alle rassegne di Parco Poesia (in luglio a Castel Sismondo) ma anche a Pordenonelegge e al Poesia Festival; inoltre saranno tutti accompagnati nel loro percorso di ulteriore crescita dai personaggi coinvolti dal Premio Rimini.


Il Premio ha visto la partecipazione di 91 ragazzi under 35 provenienti da tutta Italia, poi ridotti a sette dopo la valutazione di due giurie composte dai più autorevoli personaggi italiani nel mondo della poesia.



Filippo Amadei è stato premiato con la pubblicazione della propria opera da parte dell’editore riminese Walter Raffaelli. Le prime 500 copie del libro di poesie saranno acquistate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e donate agli studenti della giuria.



Il vincitore sarà inoltre supportato nel suo cammino di giovane autore attraverso una serie di iniziative da parte dei componenti delle giurie senior e junior, iniziative che andranno dall’editing del manoscritto alla pubblicazione in riviste di settore alla partecipazione a manifestazioni letterarie.

Nelle pause della cerimonia sono stati protagonisti gli studenti dell'Istituto Musicale Lettimi, che hanno intrattenuto i ragazzi con intermezzi musicali. Grazie alla collaborazione con Rose & Crown le scuole intervenute con il maggior numero di classi sono state premiate con un pacco dono di libri ed un abbonamento annuale a Nuovi Argomenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >