Venerdý 28 Febbraio01:01:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: la prevenzione degli incidenti stradali si impara a scuola

Scuola Riccione | 09:07 - 13 Marzo 2014 Riccione: la prevenzione degli incidenti stradali si impara a scuola

Gli incidenti stradali continuano ad essere la principale causa di morti e disabilità permanenti per i giovani. I più esposti al rischio hanno un’età compresa tra i 14 e 19 anni. Al fine di  sensibilizzare i ragazzi, fin dalla prima adolescenza, nella cultura della sicurezza stradale e dell’importanza di una corretta e sicura tecnica di guida, il Lions Club Riccione si è fatto promotore di un progetto che comprende la stampa di un libretto dal titolo: “La nuova patente europea per il motorino - la cultura della sicurezza stradale per i giovani” a cura di Balduino Simone, dirigente generale della Polizia di Stato. Il service  sarà caratterizzato dalla consegna di circa 900 volumi ai ragazzi delle scuole medie e superiori del Comune di Riccione. Si tratta di uno strumento didattico che permetterà di ottenere le conoscenze basilari  per un comportamento corretto da parte dei giovani alla guida del loro motorino. Per questa iniziativa è prevista la collaborazione della locale Polizia Municipale  che da anni entra nelle scuole per diffondere comportamenti corretti sulle strade. Il primo incontro in programma sabato 15 marzo 2014 è con i ragazzi di terza media della scuola “Geo Cenci”, il secondo sabato 22 marzo con gli studenti  del Liceo Scientifico “Volta-Fellini” e il terzo, sabato 29 marzo presso la direzione didattica di via Carpi  All’evento ci sarà anche la partecipazione dei Leo della Valle Del Conca.