Lunedì 08 Marzo20:12:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

6 ore di diretta tv su Muccioli. Lettera del figlio di Roberto Maranzano:"Red Ronnie mi ha oscurato, ma le sentenze restano"

Attualità Rimini | 16:13 - 31 Dicembre 2013 6 ore di diretta tv su Muccioli. Lettera del figlio di Roberto Maranzano:"Red Ronnie mi ha oscurato, ma le sentenze restano"

Lunedì 6 gennaio Roxy Bar Tv, il canale di Red Ronnie, trasmetterà uno speciale di 6 ore dedicato a Vincenzo Muccioli, lo storico fondatore di San Patrignano. Alla nostra redazione è giunta così una mail di Giuseppe Maranzano, figlio di Roberto, uno degli ospiti della comunità il cui cadavere fu ritrovato a Napoli. Muccioli fu processato per la vicenda e condannato a 8 mesi di favoreggiamento per l'omicidio di Maranzano, ma assolto per l'accusa di omicidio colposo; dopo la morte del fondatore di Sanpa, la Cassazione stabilì però che il capo di imputazione doveva essere più grave, "maltrattamenti seguiti da morte". Di seguito pubblichiamo integralmente la mail del figlio di Maranzano.

Alla Cortese Attenzione del Direttore Glauco Valentini.

Le scrivo per sottoporle l'ennesima vergognosa pagina relativa a quello che, per qualche revisionista, fu un sant'uomo ma che per me non è altro che il mandante dell'assassinio di mio padre, Roberto Maranzano, brutalmente assassinato nella comunità di San Patrignano.

Sto parlando, come penso abbia capito, di Vincenzo Muccioli, ma soprattutto di Red Ronnie che da molto tempo cerca una qualche visibilità appoggiando incondizionatamente l'operato di quel pluripregiudicato al punto di avere organizzato per il 6 gennaio p.v. una diretta di almeno sei ore su Roxy Bar Tv, diffusa anche sul web, dalle 15 in poi.

Il conduttore ha anticipato via internet (come si evince dal vostro articolo) che mostrerà video inediti e storici "per raccontare questa persona stupenda che ha salvato tante vite dalla droga".

Ora, considerati i gravissimi reati accertati dalla magistratura compiuti da quella 'persona stupenda' (sul web troverà numerosa e dettagliata documentazione al riguardo) che fu Vincenzo Muccioli, mi sono permesso di suggerire nella pagina Facebook “Roxy Bar di Red Ronnie” di accennare, durante la sua trasmissione, all'assassinio di mio padre.

Ebbene, in tutta risposta, dopo avere accettato la mia amicizia, quel galantuomo di Red Ronnie non ha trovato di meglio che rispondermi cancellando il mio commento!

Mi rendo conto che è passato tanto tempo dall'omicidio di mio padre, ma poiché a quel tempo ero soltanto un bambino e non potevo fare nulla per svergognare quanti presero le difese di Muccioli oggi sono un uomo adulto, cresciuto senza il conforto e la guida del proprio padre e vorrei poter - se non intervenire direttamente alla festa organizzata da Red Ronnie - quantomeno indirettamente ricordare che le cose non sono andate come le racconta Red Ronnie, ma assai diversamente, come le sentenze dei vari tribunali hanno inequivocabilmente stabilito.

Le scrivo quindi nella speranza che lei voglia farsi portavoce di questa mia intima istanza, che voglia sbugiardare l'affresco di quel criminale che ne fa Red Ronnie, per dare voce a chi come me, oltre alla voce, per colpa di quella 'persona stupenda', non ha più neppure un padre.

Cordialmente

Giuseppe Maranzano


La foto è tratta dal sito ufficiale di Red Ronnie

< Articolo precedente Articolo successivo >