Sabato 06 Marzo00:01:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video: inseguimento a tutta velocità, fermato 32enne con pistola e droga. Nel garage 25 kg di marijuana

Cronaca Lido San Giuliano | 15:17 - 30 Dicembre 2013

Un 32enne originario della Puglia, residente a Savignano, è stato arrestato nella notte tra sabato e domenica dai Carabinieri di Rimini, al termine di un rocambolesco inseguimento sulla Statale 9. L'uomo in casa nascondeva inoltre 25 kg di marijuana. Tutto è iniziato alle 2 della notte, quando il 32enne, a bordo di una Bmw scura, non si è fermato ad un controllo dei Carabinieri di Savignano, facendo perdere le sue tracce. Una mezz'ora dopo le ricerche, in collaborazione con i colleghi di Rimini, hanno permesso ai Militari di rintracciare il fuggiasco, sulla Via Emilia. E' iniziato così un breve, ma rocambolesco inseguimento a tutta velocità, concluso con il fermo del 32enne. Vano il suo ultimo tentativo di fuggire a piedi. Nella sua auto trovati due involucri con 1,5 grammi di cocaina, ma soprattutto una pistola semiautomatica, con un proiettile, nascosta nella tasce dietro il sedile anteriore del posto passeggero. L'arma è poi risultata rubata. Il giovane era anche in evidente stato di ubriachezza. I Carabinieri hanno subito disposto la perquisizione della sua abitazione, trovando un'altra pistola, questa volta a salve, un bilancino di precisione e 5 fiale di anabolizzanti, la cui vendita in Italia è vietata. Nel garage invece il cesenate nascondeva in due sacchi della spazzatura 25 kg di marijuana. Arrestato, dovrà rispondere di resistenza, ricettazione, porto abusivo di armi, detenzione di droga ai fini di spaccio e guida in stato di ebbrezza. 

< Articolo precedente Articolo successivo >