Venerd́ 05 Marzo22:48:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: in arrivo i contributi alle aziende colpite dal nevone nel 2012. Assegnati 239mila euro

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Rimini | 12:20 - 27 Dicembre 2013 Rimini: in arrivo i contributi alle aziende colpite dal nevone nel 2012. Assegnati 239mila euro

E’ arrivato Babbo Natale e con esso, i soldi per arginare i danni del nevone. Erano attesi da diversi mesi e finalmente sono arrivati. 239 mila e 858 sono gli euro che verranno assegnati a nove aziende su quattordici che presentarono domanda alla provincia dopo il disastro che interessò la provincia di Rimini dal 31 gennaio al 29 febbraio 2012. Contributi che diventano concreti intercettando la Regione che aveva stanziato 2 milioni e 350 mila euro da dividere tra 35 comuni colpiti dalla devastante calamità dell’anno scorso. L’iter, contrassegnato da una lunga stima dei danni, ha visto almeno quattordici aziende presentare le richieste all’ente di corso Augusto per un totale di 457mila euro. Cinque, però, le aziende che sono state escluse: tre per difetti nella documentazione presentata e due per rinuncia.
 
I nove ammessi sono: Sebastiani Fausto Lorenzo (Pennabilli), Bocci Vanda e Figli S.S. (Pesaro), Paci Pierluigi (Sant’Agata Feltria), Sartini Renzo (Sant’Agata Feltria), Zerbini Daniele (Pennabilli), Cappella Guido & C. Società Semplice (Novafeltria), Nanni Umberto (Verucchio), Piccari Ricci Simeone (Montefiore Conca), Nanni Renato (Verucchio).
 
I cinque esclusi sono: Gori Remo (Maiolo; per rinuncia), Parlanti Germana (Montecopiolo), Ciavattini Orietta (Casteldelci), Severini Anna (San Leo), Baiocchi Roberto (Savignano sul Rubicone; per rinuncia).

"C'è voluto tanto tempo, ora i soldi sono arrivati. Spero sia un inizio per ricominciare a lavorare", questo il commento su Altarimini del presidente della provincia Stefano Vitali.

Ascolta l'intervista di Elisa Drudi.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >