Domenica 28 Febbraio07:27:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: Campionati italiani invernali di nuoto. Sabbioni e Celli: due quarti posti che fanno sperare

Sport Riccione | 20:08 - 19 Dicembre 2013 Riccione: Campionati italiani invernali di nuoto. Sabbioni e Celli: due quarti posti che fanno sperare

Si è chiusa giovedì, nello Stadio del Nuoto di Riccione, la prima delle due giornate di gara dei Campionati italiani Assoluti Open di nuoto.

Tra i riccionesi impegnati in vasca, ha brillato Simone Sabbioni che sui 100 dorso, nei quali era iscritto col nono tempo (55”55”) è arrivato quarto siglando il suo personale in 55”23 con passaggio ai 50 in 26”86. E’ stato battuto solo da Matteo Milli (54”87), Niccolò Bonacchi (55”05) e Mirco Di Tora (55”12), atleti che fanno parte della nazionale. Un ulteriore grande passo in avanti per il classe ’96 cresciuto nella Polisportiva.

In mattinata, Simone Sabbioni aveva nuotato la seconda frazione con la 4x100 stile della Swim Pro SS9 (3'34"49 il tempo complessivo e 15esima piazza su 17 squadre).

Ha avuto una buona mattinata anche Elisa Celli, che è arrivata quarta nei 100 rana con 1'10"25 (aveva l'ottavo tempo d'iscrizione con 1'09"98), preceduta da Lisa Fissneider (1'07"75); dalla 16enne Arianna Castiglioni (1'08"57) e da Giulia De Ascentis (1'08"69). Poi, nella 4x100 mista della Swim Pro SS9 (con la dorsista Eleonora Mattioli, la delfinista Giulia Terzi e l'altra riccionese Ilenia Frisoni come liberista), ha nuotato i sui 100 rana in 1'09"28, dunque migliorando sia il personale, sia rispetto alla gara individuale. Bene anche Ilenia Frisoni che ha nuotato la sua frazione in 59"03. La staffetta della Swim Pro SS9 si è piazzata quinta assoluta (tempo: 4'17"64) preceduta dalle corazzate Fiamme Gialle (4'04"90 e record italiano) e Canottieri Aniene (4'05"57) e da Team Lombardia (4'12"98) e Team Insubrika (4'14"90).

Nel pomeriggio ha gareggiato anche Marco Paganelli, nei 200 rana, Paganelli (classe ’97) era iscritto col 25esimo tempo (2’19”32). Ha vinto la sua serie, la terza, in 2’19”62 conquistando il 16esimo posto assoluto.

Nelle foto: Simone Sabbioni, Elisa Celli, Ilenia Frisoni, Marco Paganelli

< Articolo precedente Articolo successivo >