Marted́ 09 Marzo01:33:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Via di scampo: Andrea Amati presenta il suo album di debutto al Teatro del Mare

Spettacoli Riccione | 12:32 - 19 Dicembre 2013 Via di scampo: Andrea Amati presenta il suo album di debutto al Teatro del Mare

Sabato 21 dicembre, alle ore 21,15, la Stagione dei Concerti del Teatro del Mare di Riccione – diretto dalla Compagnia Fratelli di Taglia – presenta il suo regalo di Natale per tutti gli amanti della buona musica d’autore con il release party di Via di Scampo, album di debutto del cantautore d’assalto Andrea Amati che, accompagnato dalla sua affiatata Band, lo presenta in anteprima dal vivo nel giorno della pubblicazione.

Andrea Amati è senza dubbio artista emergente da tenere d’occhio. Si è fatto notare con apprezzate riletture contemporanee, molto personali e fuori dagli schemi, del repertorio di due numi tutelari del cantautorato italiano - Fabrizio De Andrè e Luigi Tenco - raccogliendo lusinghieri consensi tra addetti ai lavori e pubblico anche con i primi inediti, grazie ai quali ha raggiunto le finali di due dei più importanti concorsi dedicati alla musica d’autore - Premio Fabrizio De Andrè 2012 – Parlare Musica e Musicultura 2013 – nonché il terzo posto alle semifinali del Festival di Castrocaro 2013 su Rai 1 e l’apertura, insieme a Ron, del festival musicale europeo AllegroMosso in collaborazione con la trasmissione Demo (Radio 1 Rai).

Il percorso solista di Andrea Amati giunge a una sintesi significativa con il primo album, intitolato programmaticamente Via di Scampo, che ne traccia la carta d’identità artistica diventando biglietto da visita della sua poetica. Un progetto condiviso con la Band che lo ha accompagnato per i palchi di mezza Italia negli ultimi tre anni: la chitarra di Massimo Marches, il violino e le tastiere di Federico Mecozzi (collaboratore di Ludovico Einaudi), il basso di Francesco Preziosi e la batteria di Marco Montebelli. Tutti i brani sono stati composti e prodotti da Andrea Amati, arrangiati dalla Band e registrati da Cristian Bonato presso il Numeri Records Studio Recording di Coriano (Rimini).

Via di Scampo esce al termine di un periodo particolarmente complicato dal punto di vista personale per l’autore e ne rappresenta il momento catartico, attraverso il quale aprirsi con slancio al futuro facendo tesoro delle vicissitudini trascorse. Dieci brani – La Resistenza; La Primavera; Ultimo lampione; La strada; Calvario d’estate; Baciami adesso; La tua bocca; La ragazza e i ghiacciai; Santarcangelo 16/07/2013; Mio nonno – che lanciano al pubblico la sfida di sonorità ricercate e orecchiabili allo stesso tempo, per una nuova musica d’autore che vuole essere tutt’altro che spocchiosa ed elitaria. Dieci tracce dichiaratamente autobiografiche che, con sincerità, mescolano leggerezza e tensione, rimanendo perfettamente in bilico tra canzone d’autore e slanci pop.

Canzoni tutte da scoprire grazie all’intensità che Andrea Amati & Band sanno sprigionare dal vivo promettendo una serata ricca di sorprese.

< Articolo precedente Articolo successivo >