Sabato 06 Marzo18:42:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta Borghi 1-1. Per i rossoblu segna Alessandrini

Sport Pietracuta di San Leo | 18:23 - 15 Dicembre 2013 Calcio Promozione: Pietracuta Borghi 1-1. Per i rossoblu segna Alessandrini

Pietracuta – Borghi 1-1
Reti: Alessandrini 7’, Tarnogrodzki 44’. 

Pietracuta: Spadazzi, Percoco, Gamberini, Zannoni, Rinaldi, Saccani L., Valentini C., Possenti, Bianchi, Balducci (79’ Saccani N.), Alessandrini (62’ Tani). A disp. Gabrielli, Tosi, Bonfé. All. Baschetti.

Borghi: Astolfi, El Haloui, Magnani, Ghetti, Babini, Mantovani, Ferraro, Spinelli (60’ Valentini S.), Tarnogrodzki, Aruci (80’Vicini), Giovagnoli (70’ Angeli). A disp. Campedelli, Bocchini, Staiano. All. Sarpieri.

Arbitro: Dall’Osso di Lugo di Romagna. Ammoniti: Gamberini, Saccani L., Valentini C., Magnani.

Pietracuta. Termina in parità la gara tra Pietracuta e Borghi e il risultato, nella sostanza giustificato dall’andamento della partita, permette alle contendenti di compiere un piccolo passo in classifica in un periodo non particolarmente brillante. Se il Borghi era comunque reduce da una vittoria, il Pietracuta con questo pari interrompe una serie di due sconfitte. I mister hanno poca scelta nello schierare le formazioni, Baschetti in particolare tra infortuni e squalifiche deve rinunciare a ben nove effettivi. L’inizio di gara fa ben sperare i locali che già al 7’ passano in vantaggio: il portiere ospite Astolfi sbaglia completamente un rilancio che termina tra i piedi di Carlo Valentini, il laterale sanmarinese salta un avversario e apre per Alessandrini che batte Astolfi con una conclusione a fil di palo. La reazione del Borghi è alquanto inefficace, sono ancora i rossoblu infatti a sfiorare la marcatura con Bianchi che controlla una palla alta e gira verso la porta avversaria sfiorando la traversa. Nella fase centrale di frazione i giallorossi ospiti avanzano il proprio baricentro di gioco e si rendono pericolosi al 40’ con una conclusione dalla distanza di Mantovani che esce alla sinistra di Spadazzi. Allo scadere di tempo il Borghi pareggia: una punizione dalla trequarti viene spedita nel cuore dell’area, la palla carambola tra le gambe di Rinaldi e Tarnogrodzki e si ferma proprio davanti al centravanti ospite che di piatto deposita in rete da pochi passi. La prima chance della ripresa capita a Giovagnoli ma la conclusione del laterale borghigiano termina alto. Sono ancora gli ospiti a mantenere con maggiore costanza la palla anche se i maggiori pericoli sono per Astolfi. Al 19’ Carlo Valentini scambia con Zannoni e crossa rasoterra per Alessandrini che viene anticipato di un soffio da Babini. Ancora pericolosi i rossoblu con il neo entrato Tani che all’altezza del dischetto prova la battuta volante ma la traiettoria viene deviata in corner. Anche Nicolò Saccani, altro neo entrato tra le fila del Pietracuta, sfiora la marcatura con un diagonale che lambisce il montante alla destra di Astolfi. Nel finale il Borghi si riaffaccia dalle parti di Spadazzi che all’86’ si supera deviando in corner una pericolosa conclusione ravvicinata di Tarnogrodzki.



Fabio Podeschi (Ufficio Stampa Pietracuta)

< Articolo precedente Articolo successivo >