Sabato 06 Marzo18:43:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si chiude nel baule dell'auto della moglie per seguirla: in manette 41enne

Cronaca Rimini | 10:30 - 15 Dicembre 2013 Si chiude nel baule dell'auto della moglie per seguirla: in manette 41enne

Finisce in manette con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. La Squadra Mobile  di Rimini ha arrestato un 41enne di origine campana, già noto per soprusi nei confronti della donna e per questo sottoposto ad un ordine di allontanamento del giudice. Disposizione che l'uomo ha violato chiudendosi nel baule della macchina della donna per seguirla. Questa però si è trovata ad aprire il bagagliaio facendo la sgradita scoperta. L'uomo non ha poi desistito, prima l'ha seguita con uno scooter e poi l'ha raggiunta davanti alla scuola dei figli, non lesinando insulti e minacce. La donna, esausta, ha quindi deciso di chiamare la polizia. Nel 2008 aveva ricevuto una condanna ad un anno e 8 mesi per lo stesso motivo, ma la moglie lo aveva perdonato, credendo, a torto, che l'uomo potesse cambiare. Nuovamente vessata lo aveva allontanato, fino all'epilogo dell'arresto.

< Articolo precedente Articolo successivo >