Giovedý 04 Marzo19:22:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Troppo dolore per l'artrosi: 94enne di Rimini si suicida bevendo acido muriatico

Cronaca Rimini | 12:56 - 09 Dicembre 2013 Troppo dolore per l'artrosi: 94enne di Rimini si suicida bevendo acido muriatico

Anziana si suicida bevendo acido muriatico. La tragica vicenda avvenuta ieri, protagonista una 94enne riminese che viveva in casa da sola, ma era ancora autonoma. Nel primo pomeriggio ha deciso di farla finita, ingerendo dell'acido muriatico. Le due figlie l'hanno trovata sdraiata sul divano, in agonia, mentre a terra c'era il flacone vuoto. Immediato il ricovero in Ospedale, ma dopo qualche ora la donna è deceduta. Oltre al personale del 118, è intervenuta la Polizia di Rimini. Secondo quanto riferito dalle figlie, l'anziana soffriva di artrosi; non aveva mai tentato gesti estremi, ma da tempo ripeteva di non voler più convivere con il dolore. 

< Articolo precedente Articolo successivo >