Marted́ 02 Marzo20:31:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Terzo appuntamento con ImpariAmo l'atletica, gli studenti riminesi provano il salto in lungo

Sport Rimini | 09:29 - 08 Dicembre 2013 Terzo appuntamento con ImpariAmo l'atletica, gli studenti riminesi provano il salto in lungo

Terzo appuntamento con “ImpariAmo l’atletica” quello andato in scena nel pomeriggio di venerdì 6 dicembre allo Stadio Comunale “Romeo Neri” di Rimini.

I tecnici della Libertas Rimini Fiammetta Gabellini, Lucio Angeli e Demetrio Bonell Mora hanno dato alla ventina di studenti presenti tutte le indicazioni relative al salto in lungo, specialità al centro dell’attenzione di questa lezione.

Dopo le iniziali operazioni di riscaldamento ed allungamento muscolare, si è passati a effettuare tutta una serie di esercitazioni tecniche avendo come modello da imitare Federica Giovanardi, la giovane riminese che un paio di mesi fa si è piazzata settima agli Italiani in questa specialità.

A conclusione del pomeriggio si è passati tutti nella buca del salto in lungo, a mettersi alla prova dopo i suggerimenti avuti in precedenza.

I più bravi sono stati fra ragazze e ragazzi Alessia Amadori e Federico Ciavatta, entrambi della scuola media XX Settembre, in grado di far segnare 3,90 e 3,10 metri, mentre fra cadette e cadetti a saltare più in là di tutti sono stati due studenti della Marvelli, Sofia Ferrini e Nicola Lamedica, le cui misure sono state rispettivamente 4,00 e 4,30 metri.

Prossimo appuntamento venerdì 20 dicembre con il salto in alto, sempre con ritrovo alle 15,30 al Centro Olimpia di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >