Giovedý 04 Marzo07:37:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Video. Rimini, Casa Artemisia.. cerca casa: si cerca una nuova residenza per donne che hanno subito violenza

Sociale Rimini | 11:31 - 03 Dicembre 2013

Dal 2011 Casa Artemisia, luogo di accoglienza per donne che hanno subito violenza il territorio, presente nella Provincia di Rimini ha accolto 29 donne e 17 bambini. Ora l’affitto della struttura è in scadenza e Provincia e associazione Rompi il Silenzio sono alla ricerca di un nuovo appartamento, di circa 120 metriquadri, adatto alle esigenze delle donne che si rivolgono al servizio. Camere da letto, almeno tre, abbastanza grandi, per accogliere madri e figli, una cucina, due bagni e un salone ampio per mangiare e per i momenti di condivisione.

Un appello negli scorsi giorni è stato fatto dall’associazione Rompi il Silenzio e da Leonina Grossi, Consigliera delegata alle Politiche di Genere, Pari Opportunità e Politiche Giovanili della Provincia di Rimini.

Chi volesse segnalare un’abitazione adatta può telefonare al numero 0541 363986.

Nel video l'intervista a Leonina Grossi.

< Articolo precedente Articolo successivo >