Domenica 28 Febbraio13:16:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In Parlamento si discute di Province ed enti locali. 5 milioni di euro in più per unioni e fusioni di Comuni

Attualità Rimini | 14:02 - 02 Dicembre 2013 In Parlamento si discute di Province ed enti locali. 5 milioni di euro in più per unioni e fusioni di Comuni

Cinque milioni di euro in più rispetto a quelli stanziati dal Senato nella legge di stabilità, a favore dei Comuni che si uniranno o si fonderanno tra loro. E' l'ordine del giorno approvato alla Camera di cui dà notizia il deputato riminese Emma Petitti. Il tutto nell'ambito della discussione sul decreto Del Rio, relativamente al nuovo assetto degli enti locali. Nell'ottica di una riorganizzazione e di un risparmio di risorse, il governo incentiverà chi seguirà la strada intrapresa dai cittadini di Poggio Berni e Torriana, ora uniti nello stesso comune di Poggio Torriana.


Le dichiarazioni del parlamentare Emma Petitti


"Con il provvedimento e gli emendamenti intendiamo ridisegnare da parte dei Comuni, in accordo con le Regioni, nuovi governi di area vasta capaci di rispondere alle nuove vocazioni territoriali, alle filiere produttive, alle opportunità che le infrastrutture portano a territori che oggi appartengono a province diverse. Fusioni e Unioni dei Comuni potranno rafforzare la cooperazione tra gli enti che li compongono, dentro un quadro di regole certe". 

< Articolo precedente Articolo successivo >