Sabato 17 Aprile07:49:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riminese ubriaco in discoteca: dalle manette per l'aggressione ai Carabinieri all'ospedale per atti di auto lesionismo

Cronaca Rimini | 16:29 - 23 Novembre 2013 Riminese ubriaco in discoteca: dalle manette per l'aggressione ai Carabinieri all'ospedale per atti di auto lesionismo

Notte di follia per un 40enne riminese, arrestato e poi ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Infermi. Tutto a causa dell'abuso di alcool: i Carabinieri sono intervenuti, all'1 della scorsa notte, all'ingresso della discoteca di Miramare in cui il riminese si era segnalato per la sua condotta particolarmente molesta. All'arrivo dei Militari, ha dato ulteriormente in escandescenze, aggredendoli, tanto più che è dovuta intervenire una seconda pattuglia per bloccarlo. Un Carabiniere è stato leggermente ferito ad una mano. Recluso nella camera di sicurezza della Caserma, il 40enne ha iniziato a sfogarsi colpendo con testate e pugni le pareti e la porta metallica. A quel punto è intervenuto il personale del 118 che, scortato dai Carabinieri, ha prelevato il 40enne e lo ha ricoverato in ospedale. 

< Articolo precedente Articolo successivo >