Domenica 20 Ottobre22:18:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'Riccione mi Strega', buona la prima: successo per l'Halloween riccionese

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Riccione | 18:26 - 12 Novembre 2013 'Riccione mi Strega', buona la prima: successo per l'Halloween riccionese

"Fare sistema" è una mossa vincente, lo dimostrano i numeri di "Riccione mi Strega", progetto di promo-commercializzazione territoriale che si è tenuto nel week-end dal 31 ottobre al 3 novembre 2013. Promosso dall'Associazione temporanea d’imprese composta dai Consorzi d'area di viale Ceccarini, Riccione Paese e Riccione Fontanelle, nasce dall'impulso del tavolo di lavoro “Riccione Futuro è” con il supporto del Comune di Riccione e il coordinamento di CNA.

Una rete che, in sinergia, ha deciso di puntare sul proprio territorio, creando un contenitore d'eventi il cui punto focale è valorizzare la destinazione Riccione sia per il turista che per il cittadino, a dimostrazione che è possibile mettersi in campo tutti insieme, mettendo da parte i campanilismi. Al di là della sinergia tra i comitati, fondamentale è stato anche il gemellaggio con San Giovanni in Marignano e "La notte delle Streghe" e con il parco "Italia in Miniatura".

L’evento ha animato le vie e le piazze del centro, da piazzale Roma a Riccione Paese, per il week-end di Ognissanti e la festa di Hallowen, installazioni a tema, scope in saggina legate ad ogni albero, iniziative di animazione per bambini e famiglie, gare, dimostrazioni e disfide di Cake Design, angoli di trucco e parrucco per bimbi e famiglie in chiave horror.

“Quello a cui abbiamo assistito -  ha commentato il Sindaco Massimo Pironi – è il numero zero di evento che ci ha permesso di mettere in luce tutte le potenzialità del nostro territorio. E di dimostrare che Riccione è una città bella e accogliente tutto l’anno. Da domattina, calendario alla mano, sarà possibile iniziare a programmare, per aver modo di pianificare le risorse nel bilancio dell’Amministrazione, e promuovere gli eventi per tempo. E’ un fatto di serietà e professionalità – ha continuato il Sindaco – quello di organizzare un evento e verificarne il giorno dopo la resa e i risultati. In questo caso la città ha risposto molto bene. Un grazie a tutti per questo risultato. Ora si apre un altro tavolo, quello per il Natale, e dobbiamo mettere in atto la stessa strategia di cooperazione virtuosa”.

“Per noi comitati d’area -  ha affermato Emiliano Campagna, rappresentante del Comitato Fontanelle e presidente dell’ATI “Riccione mio strega” – è stata un’esperienza unica. Siamo riusciti a dare una regìa a quest’evento, grazie alle idee e alla collaborazione di tutti, commercianti, albergatori, soggetti privati e sponsor. E’ la dimostrazione che in questa città c’è voglia di fare e di agire”.

Interviste al Sindaco di Riccione Massimo Pironi e Valentina Villa, Leftloop Riccione, coordinatrice del progetto, al microfono di Maria Assunta Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO