Martedý 11 Maggio23:05:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley: sconfitta casalinga per il Viserba che sabato si recherà a Novafeltria

Sport Rimini | 08:57 - 05 Novembre 2013 Volley: sconfitta casalinga per il Viserba che sabato si recherà a Novafeltria

Ancora fermo a quota zero, il Viserba Volley nel campionato Fipav regionale di serie D. Sabato è arrivata la terza sconfitta inferta da un Faenza che non è sembrato irresistibile, ma che nei momenti topici dell’incontro ha saputo essere più concreto e determinato delle giovani atlete della squadra locale. Uno 0-3 (15-25 19-25 20-25) che lascia un po’ l’amaro in bocca, con un Viserba sempre a rincorrere e che, quando si è trovato a ridosso delle avversarie non ha saputo dare quel colpo di coda che le avrebbe permesso di passare al comando e di chiudere i set a proprio favore. E’ stata una gara piuttosto incolore sotto il profilo tecnico, costellata di errori, nella quale il Faenza ha saputo mettere quel qualcosa in più che le ha permesso di portare a casa i tre punti in palio, quel qualcosa in più che ancora manca al Viserba Volley. Ora si torna in palestra per continuare a lavorare, a testa bassa e con la consapevolezza che bisogna impegnarsi tanto per raggiungere il risultato. Tanto sudore e fatica attendono le viserbesi fino a sabato prossimo quando si recheranno a Novafeltria per incontrare una Valmar anch’essa reduce da una pesante sconfitta subita in quel di Cervia.  Le due formazioni scenderanno in campo sabato 9 alla Palestra della Piscina di Novafeltria. Fischio d’inizio alle 17.30. Non sarà facile ma l’imperativo è provarci!!

Tabellino delle Viserba Volley nella gara contro Faenza: Cantore 2, Costantino 6, Tosi Brandi 3, Pasolini 4, Bernabè 6, Deda 3, Meluzzi 1, Simoncelli 1, Pasolini 0, Polverelli  lib. N.e. Balducci, Scardavi, Fabbri.

Ufficio stampa Viserba Volley  

< Articolo precedente Articolo successivo >