Venerd́ 28 Febbraio13:29:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa delle Nanotecnologie ad Italia in Miniatura: ci sarà anche una scuola di Perugia

Scuola Rimini | 12:39 - 23 Ottobre 2013 Festa delle Nanotecnologie ad Italia in Miniatura: ci sarà anche una scuola di Perugia

Due classi del Liceo Scientifico Giordano Bruno di Perugia e una dell’Istituto Panzini di Rimini parteciperanno gratuitamente sabato 26 ottobre alla Mega Festa delle Nanotecnologie a Italia in Miniatura, giornata dedicata al tema delle nanotecnologie nel quotidiano, aperta alle scuole secondarie di I e II grado,  fino a esaurimento posti.


Dalle 9 presso il parco tematico medici e ricercatori in rappresentanza di istituti quali IOR (Istituto Oncologico Romagnolo), ZCube (Zambon Research Venture), IRST IRCCS (Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori) di Meldola (FC), ISTEC-CNR (Istituto di Scienza e Tecnologia dei materiali Ceramici) di Faenza, relazioneranno su diversi aspetti del tema, dai farmaci ai materiali “intelligenti”, supportati da preziosi contributi video. 


Moderati dal Dr. Lorenzo Pradella, General Manager ZCube, sviluppatore di piattaforme nano-tecnologiche, interverranno: il Dr. Alberto Ravaioli, medico e oncologo riminese, a proposito dell’impiego di nano farmaci nelle terapie mediche portando una ricca case-history; la Dr.ssa Anna Tampieri, direttore dell’ ISTEC CNR di Faenza sulla possibilità riparare e rigenerare tessuti e organi grazie a materiali nano-strutturati; mentre il Dr. Toni Ibrahim e la Dr.ssa Chiara Liverani dell’IRST IRCCS di Meldola approfondiranno le applicazioni delle nanotecnologie nella cura del tumore.

Gli studenti saranno poi protagonisti dei Nanofocus, tavoli di approfondimento degli argomenti trattati, guidati dagli stessi relatori. 


La Mega Festa delle Nanotecnologie, da un’idea del Dr. Michele Pilu, Responsabile Scientifico del Dipartimento Didattico di Italia in Miniatura e della Dr.ssa Irene Bianchi, biologa e divulgatrice, volontaria IOR, è il terzo capitolo di “Nano è meglio – il mondo in miniatura”, iniziativa promossa da Le Befane Shopping Centre di Rimini in stretta collaborazione con Accademia di Gagliato delle Nanoscienze e Italia in Miniatura, che la scorsa primavera ha coinvolto centinaia di ragazzi delle scuole di Rimini attraverso un concorso, una mostra e una serie di laboratori didattici organizzati presso il centro commerciale. Lo scorso luglio gli esperti di Italia in Miniatura Dr Michele Pilu e Dr.ssa Irene Bianchi sono stati invitati a Gagliato, sede dell’Accademia dove ogni anno i massimi esperti mondiali, inclusi alcuni Premi Nobel, confluiscono per “fare il punto” su studi e applicazioni sulle nanotecnologie, per illustrare i metodi utilizzati dal dipartimento didattico del Parco.