Domenica 24 Ottobre08:42:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: il Rimini presenta la partnership con Isokinetic. Assicurazione personale sugli infortuni degli atleti

Sport Rimini | 14:23 - 07 Ottobre 2013 Calcio: il Rimini presenta la partnership con Isokinetic. Assicurazione personale sugli infortuni degli atleti

Il Settore giovanile del Rimini Calcio mette al centro la sicurezza dei ragazzi siglando una partnership con il Gruppo Medico Isokinetic (Centro di Eccellenza FIFA accreditato a livello mondiale) per la prevenzione degli  infortuni e la riabilitazione dei giovani calciatori. I ragazzi durante la stagione saranno anche coperti da un’assicurazione personale sugli infortuni.


Due opportunità completamente gratuite per le famiglie, grazie allo sforzo della società e di Isokinetic, che permetteranno ai ragazzi di essere seguiti durante la riabilitazione da professionisti di alto livello, nonché tutelati anche economicamente nel caso di infortuni seri. 


L'attività: il Gruppo Medico Isokinetic fornirà a tutte le squadre del Settore Giovanile dell’A.C. Rimini (che continueranno ad avere il proprio medico sociale, dott. Adriano Albertini e il proprio massaggiatore fisioterapista, dott. Alberto Achilli) uno staff medico formato da medico fisiatra e fisioterapista, che stringeranno un rapporto importante mirato alla prevenzione e alla cura degli infortuni, in modo da permettere ai giovani calciatori di poter svolgere in modo ottimale la propria attività. Inoltre, Isokinetic seguirà i calciatori infortunati presso il Centro di Rimini, in via Nuova Circonvallazione 57/D. Si occuperanno di queste attività il responsabile, dott. Gianmaria D’Orsi e il fisioterapista Giovanni De Sario.

La copertura assicurativa: il Settore giovanile del Rimini ha stipulato a proprio carico una polizza assicurativa personale per ogni ragazzo tesserato che permetterà di avere copertura in caso di infortunio e una serie di trattamenti riabilitativi presso il Centro Isokinetik di Rimini, secondo un massimale. Una convenzione tra la società biancorossa e Isokinetik, aggiunge poi ulteriori visite e terapie in caso dovessero essere necessarie al fine di curare gli infortuni con tempi di guarigione più lunghi.

< Articolo precedente Articolo successivo >