Mercoledý 20 Ottobre18:31:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta show, 6 reti al Predappio

Sport Pietracuta di San Leo | 18:46 - 06 Ottobre 2013 Calcio Promozione: Pietracuta show, 6 reti al Predappio

Pietracuta – Predappio 6-1

Marcatori: Circolari 36’ (rig), Fratti 46’, Valentini 47’, Tadzhybayev 49’, Alessandrini 52’, Bianchi 55’, Gasperoni 75’.


Pietracuta: Lasagni, Gamberini, Cupi, Zannoni (60’ Gasperoni), Saccani, Rinaldi, Tadzhybayev, Valentini (70’ Semprini), Fratti, Balducci (46’ Alessandrini), Bianchi. A disp. Spadazzi, Percoco, Pruccoli, Tani. All. Baschetti.



Predappio: Carioli, Romanini, Capacci (56’ Nassiri), Savoia (76’ Nanni), Pazzi, Corbara, Lucarelli, Circolari, Lazzari, Sassi (56’ Corbetta), Zanzani. A disp. Camprini, D’Alessandro, Corbelli. All. Prati.



Arbitro: Vallucci di Faenza.  
Note. ammoniti: Gamberini, Valentini, Romanini.



Roboante affermazione dei rossoblu di mister Baschetti che sommergono di reti il malcapitato Predappio. Non capita spesso di assistere ad una sequenza di reti così ravvicinate, ben cinque nei primi nove minuti della ripresa, come sono stati capaci di fare i giocatori pietracutesi dal 46’ al 55’. Il primo tempo si svolge in maniera sostanzialmente equilibrata: le migliori occasioni sono dei locali che sprecano molto, mentre il Predappio prova a colpire con contropiedi organizzati. E’ il centravanti rossoblu Fratti a fallire una favorevole occasione al 12’ quando Bianchi scappa sulla destra e crossa per il compagno d’attacco che controlla la palla leggermente arretrata e calcia debolmente, permettendo a Carioli di respingere. Al 28’ gli ospiti si rendono pericolosi con un’incornata ravvicinata di Pazzi che sorvola la traversa non di molto. Il Predappio si fa più intraprendente e al 36’ passa con un calcio di rigore che non convince in pieno i locali: Zanzani nei pressi della linea di fondo viene contrastato da Gamberini e termina a terra accentuando la caduta, l’arbitro indica il dischetto dal quale Circolari spiazza Lasagni. Ad inizio ripresa il Pietracuta passa come un uragano sul Predappio: al 1’ Fratti serve in profondità Tadzhybayev che gli restituisce la palla, il bomber rossoblu ha tutto il tempo per mirare e calciare in rete da centro area. Passa appena un minuto quando Carlo Valentini intercetta un retropassaggio di Circolari e allarga ancora per Tadzhybayev, da questi a Fratti che appoggia in dietro per la conclusione vincente dello stesso Valentini. Al 4’ Tadzhybayev in profondità per Bianchi che calcia a rete, Carioli respinge e Valentini trova di nuovo Tadzhybayev che segna la quarta rete del Pietracuta. Il Predappio è in completa balia dei rossoblu che passano ancora al 9’ con una perfetta incornata di Alessandrini, ancora una volta servito con precisione dalla giovane ala di origini ucraine Tadzhybayev. Il resto della gara è pura accademia, con l’unica parentesi della staffilata da trenta metri di Gasperoni che ad un quarto d’ora dal termine fissa il risultato sul 6-1.


Fabio Podeschi (Ufficio Stampa Pietracuta Calcio)

< Articolo precedente Articolo successivo >