Domenica 24 Ottobre04:18:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ponte di Via Coletti: la giunta si affida ai tecnici, per ora senso unico alternato

Attualità Rimini | 09:52 - 05 Ottobre 2013 Ponte di Via Coletti: la giunta si affida ai tecnici, per ora senso unico alternato

Sulla sicurezza del ponte sul Marecchia di via Coletti giudicheranno i tecnici: è quanto emerso in giunta comunale a Rimini che si atterrà ad un parere specilistico sulle azioni da intraprendere sulla struttura già destinata in gennaio alla demolizione e ad essere rimpiazzata da un assetto provvisorio "Bailey" da 1,5-2 milioni di euro previsto, nei piani dell'amministrazione, entro giugno (ma bisogna ancora fare l'appalto).
Il ponte viene costantemente monitorato dall'equipe formata dal Politecnico di Ancona e dalla Protezione civile di Bologna. Per ora l'ordinanza di chiusura è in stand-by, ma dai prossimi giorni fino alla demolizione si transiterà sul Marecchia a senso unico alternato, con inevitabili disagi alla viabilità e nel frattempo e' stato vietato il transito ai camion superiori alle 10 tonnellate di peso e sono state installate le travi reticolari per sostenere il peso del ponte e dei mezzi.
L'assessore Roberto Biagini, nel corso della commissione Mobilita', ha detto che la giunta si e' affidata ai referti dell'architetto Daniele Fabbri, responsabile del procedimento : "Sapevamo che la sopravvivenza del ponte di via Coletti era limitata,  gia' nel rapporto del 2010 si leggeva che sarebbe durato non piu' di tre o quattro anni. Dopo l'alluvione del 24 giugno e' stato necessario fare il punto, piu' che il traffico e' l'asta fluviale ad influire sulla stabilita' del ponte. Ci siamo confrontati col responsabile del procedimento, se ci avesse detto che avremmo dovuto chiuderlo domani- sottolinea Biagini- lo avremmo fatto. Con un'altra piena magari lo chiudiamo, ma non fasciamoci la testa prima di essercela rotta".

< Articolo precedente Articolo successivo >