Luned́ 18 Ottobre03:42:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La ferrovia Rimini San Marino torna a rivivere ? Si studia collegamento con tram su gomma

Attualità Rimini | 15:00 - 03 Ottobre 2013 La ferrovia Rimini San Marino torna a rivivere ? Si studia collegamento con tram su gomma

Dai 25 ai 40 milioni di euro per far rivivere il collegamento ferroviario tra Rimini e San Marino, utilizzando i tram su gomma. E' la prima stima dei costi, relativi alle infrastrutture e all'acquisto dei mezzi, effettuata dai tecnici della Provincia di Rimini. Ne ha parlato l'Assessore ai Trasporti della Provincia Vincenzo Mirra, ospite al primo Congresso Nazionale della Confederazione Mobilità Lenta, in corso a Rimini. Mirra qualche mese fa aveva parlato dell'ambizioso progetto che oggi inizia a prendere forma, anche se lo stesso assessore ha poi frenato, ricordando il problema cronico della mancanza di risorse, a causa della riduzione dei trasferimenti statali e dei vincoli del patto di stabilità. Ad ogni modo, sul tema della ferrovia Rimini-San Marino è attivo già un tavolo tecnico tra Provincia, Repubblica di San Marino e i comuni di Rimini e Coriano. 


Si utilizzerà l'attuale rete stradale. Il vecchio tracciato non potrà essere recuperato se non in una piccola parte, inferiore al 30 %.  Tra le ipotesi al vaglio, c'è quella di recuperare l'ultimo tratto, circa 3,4 km, e di fissare l'arrivo presso l'ex stazione di San Marino. Già fissata la frequenza del passaggio dei tram su gomma: 30 minuti nelle ore di punta e un'ora nel resto della giornata. 

< Articolo precedente Articolo successivo >