Marted́ 27 Luglio16:18:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alberghi al setaccio dei Carabinieri. Tra 160 alloggiati, spuntano 20 pregiudicati

Cronaca Rimini | 15:10 - 28 Settembre 2013 Alberghi al setaccio dei Carabinieri. Tra 160 alloggiati, spuntano 20 pregiudicati

I Carabinieri di Rimini e Riccione hanno svolto servizi di controllo in 30 alberghi del territorio. In campo 40 unità, affiancate dal nucleo cinofili di Torrreglia e da personale dell'Ausl. 160 le persone controllate: 20 di queste sono risultate pregiudicate. Un 40enne albanese, identificato in un albergo di Riccione, è stato arrestato in quanto destinatario di un ordine di carcerazione per il reato di guida in stato di ebbrezza. Due giovani connazionali dell'uomo, di 20 e 30 anni, sono stati invece denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimardellli: nelle loro automobili, parcheggiate in una struttura sempre di Riccione, sono stati rinvenuti attrezzi per lo scasso e due grandi cacciavite.

Oltre al controllo degli alloggiati, i Carabinieri hanno svolto accertamenti anche sulle strutture. Elevate sanzioni per circa 5000 euro per le violazioni rilevate: utilizzo di generi alimentari scaduti, mancata esposizione della tabella delle tariffe, carenti condizioni igieniche, cambi di destinazione di alcuni locali ed esubero di posti letto. "Violazioni esigue se riferite al numero dei controlli" - si legge in una nota del Comando Provinciale dei Carabinieri - "a conferma dell’alto grado di professionalità e dell’assoluto rispetto delle normative di riferimento delle strutture ricettive della Provincia, da sempre meta preferita di milioni di turisti". 

< Articolo precedente Articolo successivo >