Sabato 31 Luglio20:22:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bellaria: stranieri su bici e scooter rubati. "Li ho avuti come compenso per dei lavori", si giustifica tunisino

Cronaca Bellaria Igea Marina | 14:57 - 28 Settembre 2013 Bellaria: stranieri su bici e scooter rubati. "Li ho avuti come compenso per dei lavori", si giustifica tunisino

I Carabinieri di Rimini hanno denunciato tre cittadini stranieri per ricettazione. Si tratta di tre trentenni, due albanesi e un tunisino. Fermati per un controllo nei pressi dell'Ufficio Postale di Bellaria, avevano con loro uno scooter rubato a Viserba lo scorso 21 luglio e una bicicletta. Anche di quest'ultimo mezzo non hanno saputo giustificare il possesso. Il tunisino ha cercato di difendersi, sostenendo di aver avuto bici e scooter come compenso per alcuni lavori fatti ad un cittadino di Rimini. 

< Articolo precedente Articolo successivo >