Sabato 31 Luglio19:54:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, polemica Tares: aggiornamenti dal comitato 'basta tasse ingiuste'

Attualità Novafeltria | 11:30 - 26 Settembre 2013 Novafeltria, polemica Tares: aggiornamenti dal comitato 'basta tasse ingiuste'

Sulla questione Tares riceviamo e pubblichiamo un comunicato del comitato "Basta tasse ingiuste"

Il Comune di Novafeltria conferma che la scadenza del 30 settembre relativa alla prima rata della Tares deve essere assolutamente rispettata. Nei giorni scorsi sono stati rivisti favorevolmente diversi conteggi allineando correttamente alcune incongruenze segnalate dai cittadini ed in particolare dagli esercenti vittime di straordinari aumenti. Fateci sapere se siete fra i "fortunati" anche perchè in questo caso il fondo di 25.000 euro potrebbe essere messo completamente a disposizione delle utenze domestiche.

Resta inteso che, a parte quanto previsto per la prima rata in scadenza lunedi prossimo, il tributo è rateizzabile facendone opportuna richiesta.

Ci sono anche alcune novità legislative che consentono ai comuni maggiore autonomia operativa pertanto auspichiamo che questo possa trovare conferma nei fatti. L'Assessore Biordi, pur con tutte le cautele del caso, è ottimista da questo punto di vista.

Restano tuttavia aperti alcuni temi sollevati dal comitato e per i quali attendiamo riscontri in tempi rapidi dalle Istituzioni.

< Articolo precedente Articolo successivo >