Domenica 01 Agosto00:50:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ritarda sempre per la firma in caserma, 30enne finisce ai domiciliari

Cronaca Montefiore Conca | 11:54 - 22 Settembre 2013 Ritarda sempre per la firma in caserma, 30enne finisce ai domiciliari

I carabinieri di Montefiore Conca ieri pomeriggio hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare ad un 30enne di Milano, residente a Montefiore Conca, nullafacente. Nonostante avesse l'obbligo di firma in caserma per reati legati a spaccio di stupefacenti, il giovane era scostante, spesso si presentava in ritardo e le numerose segnalazioni hanno portato all'aggravamento della pena, che ora dovrà scontare ai domiciliari.

< Articolo precedente Articolo successivo >