Venerdì 06 Agosto01:07:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuda nella web-cam: ragazzina riminese vittima di un ricattatore

Cronaca Rimini | 09:39 - 19 Settembre 2013 Nuda nella web-cam: ragazzina riminese vittima di un ricattatore

Come spesso accade il web era stato per una 17enne riminese luogo di incontro e di nascita di una nuova amicizia virtuale. Il rapporto però si era in breve tempo trasformato in qualcosa di più: ricatti e richieste di mostrarsi nuda davanti alla web-cam per l’amico. Il ragazzo, che aveva assunto una falsa identità sulla rete, era riuscito a creare un rapporto di fiducia con la riminese, passando presto allo scambio di foto, alcune delle quali in pose che potevano far pensare a qualcosa di più di un’amicizia. Poi i ricatti, le minacce di diffondere informazioni e immagini della 17enne su siti erotici. La giovane, spaventata, ha parlato con i genitori e poi si è rivolta alla polizia postale di Rimini denunciando il ricattatore. Si tratta di un 26enne di Catania che è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

< Articolo precedente Articolo successivo >