Giovedý 05 Agosto09:28:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trc, al comitato di coordinamento si fa il punto: chi coprirà i costi di Riccione ?

Attualità Riccione | 19:11 - 17 Settembre 2013 Trc, al comitato di coordinamento si fa il punto: chi coprirà i costi di Riccione ?

Sul Trc il sindaco di Riccione, Massimo Pironi, ha ribadito che non ci sono le possibilità di assumersi nuovi costi, e ancora: "Vogliamo certezze sui maggiori costi di realizzazione e di gestione, presenti ed eventualmente futuri, e su chi se ne fara' carico". Lo ha detto a margine del nuovo vertice del comitato di coordinamento sul metrò di costa, tenutosi in Provincia, a cui erano presenti l'assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri e dei Comuni coinvolti. Di qualche giorno fa le novità in merito alla battaglia legale del comitato anti-Trc con il Tar che ha negato la sospensiva, ma ha stabilito che non possono essere demolite le aree oggetto di occupazione temporanea del cantiere. Dal punto di vista amministrativo a Riccione sono previsti 650 mila euro di adeguamenti, ma Pironi ha ribadito più in generale come si intenda rispettare l'accordo di programma originario, sottolineando di non poter far fronte ad un innalzamento dei costi da poco piu' di 85 milioni di euro a 102, emerso gia' un paio d'anni fa. L' argomento della prossima riunione di coordinamento prevista i primi di ottobre sarà quindi come coprire  la quota dei riccionesi, se i costi se li accollerà Agenzia della mobilità, Regione o Provincia: qualcuno almeno parzialmente sara' costretto a intervenire. Al vertice dello scorso aprile, Peri aveva ribadito che il Trc deve andare avanti (c'è una barriera all'uscita di almeno 50 milioni) perchè è stato inserito nell'accordo quadro Regione-governo delle opere considerate strategiche.

< Articolo precedente Articolo successivo >
I vostri Commenti

leone - 17 settembre 2013 - 23:11 - Leggi Tutto

I costi di tale scempio dovrebbero essere a carico di chi ha concepito tale opera,altro che scelta strategica come dice qualcuno,solo un obbrobrio che dividera' in maniera orrenda tutte le citta' e paesi dove quel tracciato passera'.

Accedi con la tua mail


Primo Commento? Registrati ora!
Accedi con account Social
L'accesso sottintende l'iscrizione alla newsletter. Oppure