Giovedý 05 Agosto09:30:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Richiedono fondi per una Onlus calabrese: denunciati 'promotori' molesti

Cronaca Rimini | 11:33 - 15 Settembre 2013 Richiedono fondi per una Onlus calabrese: denunciati 'promotori' molesti

Sono stati segnalati ai carabinieri a causa del loro atteggiamento molesto nel richiedere fondi per una onlus calabrese, due uomini ieri sono stati denunciati per i reati di oltraggio a Pubblico Ufficiale e violenza privata. Una volta sul posto, in via Nassyria, nei pressi del centro commerciale Le Befane, i militari hanno ascoltato le testimonianze di alcune persone, precedentemente fermate in auto dai due individui che, con l’intento di promuovere l'operato di una ONLUS di Cosenza, pretendevano in maniera molesta ed arrogante un contributo in denaro. I carabinieri li hanno rintracciati: si tratta di un milanese 32enne e di un 28enne cosentino, con precedenti, che, sottoposti a controllo, hanno assunto un atteggiamento molesto anche nei confronti delle divise, rivolgendo minacce e ingiurie alle persone che stavano rilasciando la loro testimonianza. Una volta in caserma è stata accertata la regolarità della loro posizione e l'esistenza dell'associazione, ma per via del loro comportamento sono stati comunque denunciati.

< Articolo precedente Articolo successivo >