Mercoledý 28 Luglio01:50:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'Atlante Assalti', in viaggio dall'entroterra romagnolo fino a Parigi e Bruxelles

Spettacoli Rimini | 10:18 - 14 Settembre 2013 'Atlante Assalti', in viaggio dall'entroterra romagnolo fino a Parigi e Bruxelles

A settembre Assalti al Cuore OFF presenta due eventi in itinere, due progetti-percorsi che realizzano geografie poetiche attraverso rotte migratorie, squadernano frammenti, appunti, psicopanorami, alfabeti di paesaggi millimetrici sulle spalle di giganti: Fabio Mina, Inserirefloppino, Daniele Maggioli, Bertrand Sallé.

Domenica 15 settembre 2013, in collaborazione con Monogawa e Tafuzzy, Assalti al Cuore riprende il filo della ricerca intorno al tema site-specific musica paesaggio con un live “incrociato” di Fabio Mina e Inserirefloppino, due musicisti tra i più originali e rappresentativi della scena romagnola. Il concerto - vero e proprio evento unico studiato appositamente per la location che lo ospita - filtrerà il tramonto di fine estate con sonorità e sguardi dedicati allo straordinario paesaggio che abbraccia la locanda Harissa.
Harissa è unica nel suo genere, da sempre partner di Assalti al Cuore, la locanda è un'oasi di cucina etnoromagnola a kilometrozero: domenica 15 settembre presenta l'evento unico Atlante Harissa nell'ambito di "In Birra Veritas", primo Festival dei Birrifici Indipendenti.

Dal 17 al 20 settembre Assalti al Cuore accompagna Daniele Maggioli in una spedizione atemporale Rimini-Parigi-Bruxelles. Un viaggio senza frontiere, un diario di bordo, surreale e grottesco, a tratti malinconico, fatto di appunti, attraversamenti e ritagli, racconti minimi e impressioni. Un minitour unico e prezioso all’insegna di “Senzatitolo” (Cinedelic Records 2013), nuovo progetto discografico del cantautore riminese. Canzoni, immagini, letture mescolano sogno e realtà in un dolcissimo psicopanorama di musica e parole.
Il minitour di Daniele Maggioli toccherà i più interessanti e innovativi spazi culturali e ricreativi di Parigi e Bruxelles: dal bistrot-libreria Marcovaldo nel Marais alla piccola boutique gastronomica La Cachette a due passi dal Beaubourg, dalla ormai mitica libreria Piola di Bruxelles - dove sono di casa Capossela, Testa e tantissimi altri artisti italiani - alla galleria Especes d’Espaces, vero e proprio gioiello nel cuore della Bastiglia. Especes d’Espaces, concepito nello spirito delle espressioni dello scrittore Georges Perec, è uno spazio curato e gestito da Leonora Lotti - riminese, operatrice culturale a Parigi - e Bertrand Sallé - grafico e artista parigino - vuole essere uno spazio di scambio tra artisti francesi, italiani ed internazionali, un laboratorio sperimentale che mette in relazione l’arte visiva con altri codici e linguaggi. Il cuore di Assalti, grazie a Leonora e Bertrand, batte forte anche oltralpe.

< Articolo precedente Articolo successivo >