Martedý 06 Giugno22:16:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, transessuale chiama i Carabinieri: un cliente pretendeva sesso non protetto

Cronaca Rimini | 16:13 - 12 Settembre 2013 Rimini, transessuale chiama i Carabinieri: un cliente pretendeva sesso non protetto

Nella scorsa notte ai Carabinieri di Rimini è giunta una richiesta d'aiuto dalla zona aeroporto, da parte di un transessuale, un 25enne di origine pugliese. Motivo della richiesta, la presenza di un cliente troppo esigente, che voleva avere con il trans un rapporto sessuale non protetto. All'arrivo dei Carabinieri, il cliente si era già allontanato. I Militari hanno così svolto in zona alcuni controlli, individuando un altro trans pugliese, inottemperante ad un divieto di ritorno nel Comune di Rimini. Per questo è stato denunciato. 

< Articolo precedente Articolo successivo >