Venerdý 30 Luglio20:08:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aggredisce 32enne, in manette egiziano: tra di loro c'erano già stati episodi violenti

Cronaca Rimini | 14:59 - 06 Settembre 2013 Aggredisce 32enne, in manette egiziano: tra di loro c'erano già stati episodi violenti

Aggressione ieri mattina da parte di un 31enne egiziano ai danni di un 32enne rumeno in zona via Coletti a Rimini. Alle 10.25 di giovedì il personale della Polizia di Rimini è intervenuto in via Cervignano del Friuli dove vi era il 32enne, con una mano sanguinante. Ad aggredirlo l’egiziano che era poi fuggito in direzione di via Sabotino. Gli agenti lo hanno così inseguito e hanno notato che l’uomo aveva lanciato un portafoglio durante la fuga. L’egiziano aveva rubato il portafoglio, contenente 815 euro, il telefono e le chiavi del bar di proprietà del rumeno, dopo che lo aveva aggredito. Secondo le prime ricostruzioni, i due avevano già avuto accese discussioni. Non sarebbe da escludere anche la pista della droga. Pochi giorni fa ad avere la peggio era stato un riminese che aveva cercato di calmare gli animi tra i due: l’uomo aveva riportato 70 punti nel braccio a seguito di un taglio provocato dall’egiziano e 25 giorni di prognosi.
Ieri l’egiziano, con coltello e spray orticante, ha fatto irruzione nell’abitazione del rumeno, sfondando la porta ed aggredendolo. Il 32enne è riuscito poi a sfuggire dalla morsa dell’aggressore e a scappare in strada. Nell’appartamento i poliziotti hanno rinvenuto il coltello, probabilmente lavato, ma ancora con tracce ematiche, lo spray orticante e una scarpa persa dall’egiziano durante la colluttazione.
Sul posto è intervenuto anche il 118 per soccorrere i feriti. L’egiziano ha riportato ferite al naso e al costato, forse risalenti a una precedente colluttazione, con 28 giorni di prognosi, per il rumeno invece solo 15 giorni a seguito della lacerazione alla mano.
L’egiziano è stato arrestato per rapina aggravata, lesioni, violazione di domicilio e porto di oggetti atti ad offendere.

< Articolo precedente Articolo successivo >