Sabato 31 Luglio19:33:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Incidente di Viserbella: bimbo di 11 mesi sfuggito ai genitori. Non è in pericolo di vita

Cronaca Rimini | 14:51 - 01 Settembre 2013 Incidente di Viserbella: bimbo di 11 mesi sfuggito ai genitori. Non è in pericolo di vita

A quanto appreso, il bimbo di 11 mesi coinvolto nell'incidente stradale a Viserbella - di cui non è ancora stata chiarita la dinamica - è originario di Mantova. Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di pediatria dell'Ospedale Infermi di Rimini e non è in pericolo di vita. Al bambino sono state riscontrate delle escoriazioni al volto ed è stato applicato un collarino a causa di un trauma cranico. In base a quanto spiegato dalla Polizia Stradale - nella nota mattutina del 118 ad essere citati tra gli altri enti intervenuti sono i Carabinieri - il bimbo, sarebbe sfuggito al controllo dei genitori all'uscita da un albergo finendo in strada su via Busignani, nei pressi dell'hotel Dasamo, dove è stato toccato da una macchina in cerca di un parcheggio e dall'andatura definita sostanzialmente lenta, quasi a passo d'uomo. Il piccolo è stato toccato dalla vettura ed è stato condotto in Ospedale con un codice 3, quello riservato ai casi più gravi, a causa della sua tenera età.

< Articolo precedente Articolo successivo >